Trova Il tuo ricambio

Inserisci il tuo numero di targa
Seleziona il tuo modello

Distribuzione Motore

Distribuzione Motore

Prodotti in questa categoria

Kit Rip. Catena

30300

Non ci sono abbastanza prodotti in magazzino

Seleziona marca

Lo sapevi che...

Nella tipologia del motore a quattro tempi, la distribuzione motore è un componente essenziale per mantenere alte l’efficienza e le prestazioni della vostra vettura.

In cosa consiste la distribuzione motore? Si tratta del gruppo di tutte quelle parti del motore dell’auto che, insieme, contribuiscono e garantiscono il corretto funzionamento del meccanismo del motore. Dato il forte stress e le costanti sollecitazioni a cui è soggetta, la manutenzione della distribuzione motore non deve mai essere sottovalutata, ne pagherà la sicurezza del guidatore e dei passeggeri in caso di rottura di qualche pezzo, con conseguenti spese, a volte anche ingenti.

Nel caso della distribuzione, si parla anche di trasmissione del movimento: basta pensare che, affinché l’energia rilasciata dall’innesco del combustibile si trasformi in energia cinetica – del movimento, per l’appunto – la tecnologia ha messo a punto un sofisticato meccanismo che permette all’auto di avanzare sulle quattro ruote. Va da sé che sarà compito vostro assicurarvi che tutti i componenti di questo meccanismo non siano abbandonati all’usura e al tempo per evitare che il motore si surriscaldi o si distrugga interamente.

Vediamo insieme nel dettaglio quali sono le parti che compongono la distribuzione motore:

  • catena di distribuzione: composta da un gruppo di guarnizioni, dal tenditore e da numerosi dadi, permette all’albero motore di trasferire l’energia all’albero a camme che gestisce l’apertura e la chiusura delle valvole;
  • valvole: sono di due tipi, quelle d’aspirazione, che permettono l’iniezione del combustibile – o l’aria, nel caso dei motori diesel – nei cilindri, e quelle di scarico, che liberano i cilindri dai residui di combustibile o di gas;
  • pompa dell’acqua: in dotazione ai motori che prevedono un sistema di raffreddamento tramite liquido, il funzionamento della pompa è strettamente collegato a quello della catena di distribuzione. Il rischio del malfunzionamento della pompa è quello di spezzare la catena e surriscaldare il motore.

Potete fare affidamento al libretto di circolazione della vostra auto per conoscere quali sono gli anni di vita della catena di distribuzione e dopo quanti chilometri sarà necessario sostituirla. Vi consigliamo di rivolgervi al vostro meccanico di fiducia, soprattutto nel caso non conosciate il funzionamento di questo complesso meccanismo dell’auto.